Ricetta per buffet: frittatine al prosciutto

ricette compleanno

Non possono mancare le idee e le ispirazioni per il buffet di compleanno: tartine, stuzzichini o piatti (caldi e freddi) da servire ai propri invitati quando si organizza una festa faidate. Per iniziare, ho scelto queste Torrette di frittata al prosciutto, appartenenti alla rivista Cucina Moderna 2009 e riproposte da Donna Moderna.

Mi piacciono perchè sono semplici, economiche e per niente ‘povere': permettono di fare ottima figura anche utilizzando materie prime molto semplici. Ve ne propongo una versione rivista e corretta da me, un po’ più semplificata e più adatta ai bambini rispetto all’originale.

Ingredienti per 10-12 frittatine:
6 uova
8 cucchiai di panna da cucina
3 cucchiai di parmigiano grattato
5-6 fette di prosciutto cotto
1 confezione di philadelphia
8-10 foglie di lattuga
olio e sale

Preparazione:
Sbattere le uova con la panna, il formaggio e un pizzico di sale, facendole diventare spumose. Coprire con carta da forno una teglia a bordi alti, versarvi le uova e cuocere in forno a 160° finchè la frittata si sia solidificata e gonfiata (circa 20 minuti). Lasciare intiepidire la frittata prima di sformarla. Tagliare la frittata con un coppapasta (o un bicchierino rovesciato) formando un numero di cerchi pari. Assemblare le torrette: spalmare un po’ di philadelphia su un dischetto di frittata, aggiungere mezza fetta di prosciutto cotto e una foglia di insalata condita a parte con olio e sale, completare con un secondo disco di frittata e chiudere con uno stuzzicadenti.

La cottura in forno è perfetta per i bimbi perchè è leggera e senza grassi e rende la frittata molto morbida e spumosa. L’aggiunta di philadelphia al posto dell’emmenthal rende questo stuzzichino più affine ai gusti dei bimbi, che non sempre apprezzano il retrogusto amarognolo di questo formaggio, e nemmeno della rucola.

Commenti

  1. faby_b dice

    Ma è un attentato continuo :-)
    Meravigliose e anche buonissime!!
    Vanno bene anche per i celiaci (previa verifica del philadelphia che non so se è in prontuario), mi sa che copio pure questa…

    Grazie grazie!!

    Io in compenso ho nel forno le briochine salate (sempre per la festa di sabato)

  2. Mammafelice dice

    Sulla celiachia sono veramente molto ignorante, ma mi sto organizzando con una Dottoressa molto brava per saperne di più e parlarne di più… quindi ben venga ogni tuo consiglio!

    • faby_b dice

      E’ sempre più presente, io lavoro in un’azienda di ristorazione, mi occupo di sicurezza alimentare e lavoro spesso in coppia con la dietista quindi un pochino ho imparato che cos’è e come ci si comporta. Poi una delle migliori amiche di Ricky è celiaca e se volevamo continuare ad invitarli a cena bisognava imparare ;-)

  3. debora dice

    Complimenti è davvero un’idea originale e sfiziosa ed ha lasciato i miei amici a bocca aperta mi chiedevano tutti la ricetta. Brava

Trackbacks

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Aggiungi un immagine